Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Antitrust: rete banda larga a un operatore può diventare rendita

colonna Sinistra
Giovedì 18 giugno 2015 - 11:10

Antitrust: rete banda larga a un operatore può diventare rendita

Assicurare competizione e efficienza infrastrutturale
20150618_111027_326E3A59

Roma, 18 giu. (askanews) – L’Italia ha bisogno sviluppare rapidamente una rete a banda ultralarga “a prova di futuro” ma il controllo da parte di un operatore verticalmente integrato “può diventare una rendita” in assenza di competizione infrastrutturale. E’ quanto segnala il presidente dell’Antitrust, Giovanni Pitruzzella, nel corso della sua relazione annuale al Parlamento.

E’ necessario, ha detto, “favorire il rapido sviluppo di una rete ultrabroadband, senza la quale i nuovi servizi digitali non avranno l’infrastruttura necessaria per svilupparsi”.

“Va però segnalato – ha aggiunto – che il controllo da parte di un operatore verticalmente integrato dell’infrastruttura di rete fissa, utilizzata per l’accesso a internet, in assenza di competizione infrastrutturale, può diventare una rendita se non sussistono garanzie idonee ad assicurare che il titolare dell’infrastruttura consenta l’accesso alla rete, a condizioni non discriminatorie, agli altri operatori”.

In questo senso Pitruzzella ha ricordato che il Consiglio di Stato ha recentemente confermato la sanzione di 103,8 milioni di euro inflitta dall’Antitrust a Telecom “per aver reso difficoltoso per gli altri operatori l’accesso alla propria rete”.

L’obiettivo “è a portata di mano” dopo il varo della strategia per la banda larga del governo, ha concluso, “cui ovviamente spettano le scelte di politica industriale per assicurare un assetto infrastrutturale efficiente, ferma restando la necessità di realizzare lo stesso in un contesto effettivamente concorrenziale. Ora tocca alle imprese farela loro parte”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su