Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro, Poletti: situazione terribile, cambiamento radicale

colonna Sinistra
Sabato 13 giugno 2015 - 15:28

Lavoro, Poletti: situazione terribile, cambiamento radicale

Ministro: "Venti anni di guai, ora molto lavoro da fare"
20150613_152832_2CD64858

Firenze, 13 giu. (askanews) – “La situazione è molto difficile, da un certo punto di vista terribile; la situazione della disoccupazione e della precarietà è gravissima, bisogna che cambi ed è il lavoro che stiamo facendo”. Lo ha detto il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, intervenendo alle “Giornate del lavoro” della Cgil a Firenze.

La situazione attuale cambia, ha aggiunto Poletti, “prima di tutto se c’è una fase di espansione economica e nuovo sviluppo e dentro questa dinamica ci deve essere la capacità di collegare il lavoro ai cambiamenti in corso” perché nel mondo del lavoro “c’è un grande, rapidissimo e tumultuoso cambiamento”. “La situazione – ha ribadito – è molto difficile, il lavoro da fare tanto anche perché abbiamo alle spalle 20 anni di guai, la situazione non si è creata oggi. Il nostro obiettivo è cambiare radicalmente perché le cose migliorino”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su