Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Milano, ipotesi accordo Berlusconi-Mr Bee, esclusiva per 48%

colonna Sinistra
Venerdì 5 giugno 2015 - 18:50

Milano, ipotesi accordo Berlusconi-Mr Bee, esclusiva per 48%

Il controllo all'ex premier e alla Fininvest
20150605_185035_9666424D

Roma, 5 giu. (askanews) – Il presidente Silvio Berlusconi ha approvato l’accordo firmato dall’amministratore delegato di Fininvest Pasquale Cannatelli e Mr. Bee Taechaubol che prevede di trattare in esclusiva per un periodo di otto settimane un rapporto di collaborazione relativo all’Ac Milan. Lo rende noto un comunicato congiunto Fininvest-Mr.Bee taechaubol.

In questo periodo, prosegue la nota, Silvio Berlusconi, che continuerà ad essere presidente, e Mr. Taechaubol lavoreranno per “costruire insieme un grande ed ambizioso progetto economico e sportivo per riportare il Milan ai massimi livelli del calcio italiano ed internazionale che gli competono per storia, prestigio e risultati”.

In questo quadro, l’ipotesi di accordo che verrà dettagliatamente esaminata prevede che il controllo del club rimanga nelle mani del presidente Silvio Berlusconi e della Fininvest, cui farà capo una quota di maggioranza assoluta pari al 52%. Il consorzio rappresentato da Mr. Taechaubol acquisirà invece una quota di minoranza pari al 48%.

L’ipotesi di accordo, sottolineano le società, ha come obiettivo la valorizzazione e la commercializzazione del brand Milan in particolare nei Paesi asiatici, al fine di ottenere un forte impulso dei ricavi e di conseguenza quelle risorse finanziarie indispensabili per riportare, grazie a un progetto tecnico e sportivo estremamente incisivo, il Milan a competere con i principali club del calcio mondiale.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su