Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: ai massimi da 7 anni l’aumento di occupati ad aprile

colonna Sinistra
Mercoledì 3 giugno 2015 - 13:31

Istat: ai massimi da 7 anni l’aumento di occupati ad aprile

Nel primo trim. cresce occupazione a tempo indeterminato: +36mila
20150603_133042_D549CE17

Roma, 3 giu. (askanews) – Ad aprile gli occupati sono aumentati di 159mila unità in un mese: bisogna tornare a sette anni fa, ossia all’aprile del 2008, per trovare un incremento su base mensile più elevato (+170mila in un mese).

L’aumento, dunque, è stato significativo ma per capire se è un effetto del Jobs Act e degli sgravi fiscali per le assunzioni a tempo indeterminato “bisogna vedere quanto si stabilizza” il trend, hanno spiegato i tecnici dell’Istat. “E’ presto per dire se sia un effetto del Jobs Act” perchè il dato mensile non comprende il carattere dell’occupazione, permanente o a termine.

Quanto ai dati del primo trimestre del 2015, rispetto a 12 mesi fa aumentano sia i dipendenti permanenti, di 36 mila unità (+0,2%), sia i dipendenti a termine, di 72.000 unità (+3,5%). Nel quarto trimestre del 2014 gli occupati a tempo indeterminato erano cresciuti di 2mila unità. L’occupazione permanente, nei primi tre mesi dell’anno è cresciuta, dunque, ma “non sappiamo se siano trasformazione o nuovi posti”, hanno concluso i tecnici dell’Istat.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su