Header Top
Logo
Sabato 21 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Italia, bassa crescita e produttività alzano rischi da debito

colonna Sinistra
Mercoledì 13 maggio 2015 - 13:51

Ue: Italia, bassa crescita e produttività alzano rischi da debito

Intervenire per ridurre il rischio di ripercussioni
20150513_135126_CECB9DA1

Roma, 13 mag. (askanews) – La debolezza di crescita economica e produttività in Italia “aumenta notevolmente” i rischi derivanti dall’elevato debito pubblico. Lo afferma la Commissione europea nelle raccomandazioni specifiche sul Belpaese, contenute nel rapporto semestrale di monitoraggio sugli squilibri macroeconomci. “L’Italia – si legge – presenta squilibri macroeconomici eccessivi che richiedono un’azione politica risoluta e un monitoraggio specifico”.

“La persistenza di una crescita fiacca e di una bassa produttività ha aumentato notevolmente i rischi derivanti dal livello molto elevato del debito pubblico e dalla scarsa competitività di costo e non di costo”. Secondo Bruxelles “è di particolare importanza intervenire per ridurre il rischio di ripercussioni negative sull’economia italiana e, considerate le sue dimensioni, sull’Unione economica e monetaria”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su