Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Moscovici: Italia deve compensare sentenza Consulta pensioni

colonna Sinistra
Martedì 5 maggio 2015 - 11:51

Moscovici: Italia deve compensare sentenza Consulta pensioni

Per commissario Ue misure assicurino rispetto Patto stabilità
20150505_115131_C41DEDCB

Bruxelles, 5 mag. (askanews) – Gli effetti sui conti pubblici della sentenza della Corte sulla riforma delle pensioni dovranno essere compensati da misure che il governo italiano dovrà prendere per assicurare il rispetto del Patto di stabilità Ue. Lo ha detto, oggi a Bruxelles, il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, durante la conferenza stampa di presentazione delle previsioni economiche di primavera dell’Esecutivo comunitario.

“Comprendiamo che le autorità italiane stanno valutando la questione, che certo prevede un impatto sulle finanze pubbliche; ma sta alle autorità italiane dire con quali misure compenseranno le perdite” causate al bilancio pubblico dalla sentenza della Consulta “per assicurare che l’Italia resti nel binario del Patto di stabilità e di crescita” dell’Ue, ha detto il commissario rispondendo a un giornalista italiano.

Moscovici ha precisato anche che nelle previsioni economiche della Commissione “abbiamo incluso le misure relative all’aumento dell’Iva” in Italia, anche se non dettagliamo il modo in cui l’Italia realizzerà l’obiettivo”. L’aumento dell’Iva è previsto nel caso in cui il governo non riesca a trovare altre risorse per mantenere gli obiettivi di bilancio.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su