Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Contratti, Camusso: nuovo modello? Regole ci sono già e condivise

colonna Sinistra
Giovedì 23 aprile 2015 - 17:18

Contratti, Camusso: nuovo modello? Regole ci sono già e condivise

Nostra priorità è rinnovare i contratti
20150423_171836_6120F4F4

Roma, 23 apr. (askanews) – Il numero uno della Cgil, Susanna Camusso, chiude alla ipotesi di una riforma del modello contrattuale del 2010 scaduto lo scorso anno, lanciata da Confindustria e appoggiata da Cisl e Uil. “Abbiamo delle regole, sono condivise e in esercizio”, ha risposto la Camusso a chi le chiedeva cosa pensi della proposta di Confindustria. Parlando a margine della presentazione di un libro, la Camusso ha sottolineato: “La nostra priorità è rinnovare i contratti che sono in scadenza”.

A chiedeva se quindi non si sederanno con Confindustria per una riforma del modello contrattuale, Camusso ha risposto: “No. La nostra priorità è rinnovare i contratti, sbloccare i contratti pubblici. La nostra priorità è esercitare il contratto e la contrattazione. Abbiamo delle regole, l’accordo del 10 gennaio definisce cosa è il contratto nazionale e la contrattazione di secondo livello. Abbiamo delle regole, sono condivise e in esercizio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su