Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Whirlpool, Sgambati (Uilm): pronti a mobilitazione nazionale

colonna Sinistra
Lunedì 20 aprile 2015 - 15:32

Whirlpool, Sgambati (Uilm): pronti a mobilitazione nazionale

L'azienda conferma le chiusure degli stabilimenti
20150420_153150_816F10A1

Roma, 20 apr. (askanews) – I sindacati sono pronti a scendere in piazza contro il piano della Whirlpool che prevede chiusure di stabilimenti Indesit in Italia. Lo ha confermato il segretario della Uilm Campania, Giovanni Sgambati, che dopo l’incontro con i vertici dell’azienda conferma la volontà dei sindacati di organizzare iniziative di lotta: “L’azienda – ha riferito Sgambati – ha confermato le chiusure degli stabilimenti. Nessun passo avanti è stato fatto e, quindi, diventano ineluttabili iniziative di lotta a livello nazionale”.

Prima dell’incontro con l’azienda Uilm, Fim, Fiom e Ugl si sono riuniti in un incontro di coordinamento per definire una posizione comune. Al termine del coordinamento i sindacati hanno confermato all’azienda che in assenza di una revisione del piano che prevede chiusure di stabilimenti ed esuberi ci sarebbe stata una mobilitazione nazionale e la richiesta al governo di un intervento deciso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su