Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Btp Italia, nel primo giorno di offerta raccolti quasi 3,4 mld

colonna Sinistra
Lunedì 13 aprile 2015 - 18:00

Btp Italia, nel primo giorno di offerta raccolti quasi 3,4 mld

Il collocamento fino a mercoledì salvo chiusura anticipata
20150413_180019_9E1642FA

Roma, 13 apr. (askanews) – Quasi 3,4 miliardi di euro. E’ il bilancio raccolto dal Btp Italia nel primo giorno di offerta. Gli investitori retail italiani confermano quindi di apprezzare il titolo emesso dal tesoro, l’unico bond della Repubblica Italiana indicizzato all’inflazione e che garantisce contro la deflazione.

Il nuovo Btp Italia presenta la novità della durata più lunga, otto anni, rispetto ai sei anni delle due emissioni dell’anno scorso. Il nuovo Btp Italia offre un tasso reale minimo garantito dello 0,50%, in deciso calo rispetto alle precedenti emissioni ma appetibile alla luce dei tanti bond governativi nell’area euro con rendimenti negativi.

Nella precedente emissione, il tasso garantito era dell’1,25% e il titolo raccolse poco oltre 7,5 miliardi di euro. Nelle precedenti sette emissioni di Btp Italia, iniziate nel 2012, il totale dei titoli emessi ammonta a un valore di 94,44 miliardi di euro. Dunque l’ottava emissione dovrà arrivare almeno a 5,56 miliardi per toccare la quota di 100 miliardi di euro di titoli in circolazione.

Nelle linee guida sulla gestione del debito pubblico per il 2015, il Tesoro ha indicato almeno una emissione di Btp Italia per gli investitori. L’anno scorso e nel 2013 era state due per anno mentre nell’esordio del 2012 i collocamenti erano stati tre per un totale di oltre 27 miliardi e con tassi garantiti superiori al 2,45%. Anche nel 2013 tassi oltre il 2% mentre l’anno scorso rendimento reale dell’1,65% per il collocamento che ha raccolto oltre 20 miliardi di euro e 1,25% per il secondo da 7,5 miliardi.

Domani seconda giornata di offerta e si riparte da 44.907 contratti. Taglio minimo mille euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su