Header Top
Logo
Martedì 25 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Nozze di lusso nell’arredamento: Boffi compra 100% di De Padova

colonna Sinistra
Mercoledì 8 aprile 2015 - 11:56

Nozze di lusso nell’arredamento: Boffi compra 100% di De Padova

Scambio di azioni tra le due società,
20150408_115638_884439E0

Milano, 8 apr. (askanews) – Nozze all’insegna del Made in Italy tra due marchi storici dell’arredamento: Boffi, brand tricolore di cucine e bagni, e De Padova, azienda icona dell’arredo design nel mondo.

E’ stato raggiunto, infatti, nella notte di giovedì due aprile, l’accordo con cui Boffi entra al 100% nel capitale di De Padova. A sua volta Luca De Padova, erede di Maddalena e Fernando, acquisisce il 7,5% delle quote azionarie di Boffi diventandone il secondo maggior azionista. Un’operazione che lascerà inalterata l’identità dei due marchi, uniti per creare una piattaforma del design di eccellenza che spazierà dai bagni ai letti e alle armadiature, dalle cucine agli imbottiti e ai complementi.

Al centro dell’accordo raggiunto da Boffi e De Padova un percorso di forte internazionalizzazione, con l’obiettivo di sostenere il “saper fare italiano” nel mondo. Luca De Padova manterrà la carica di presidente di De Padova e assumerà anche quella di vice presidente di Boffi, entrando a far parte del cda. Nelle sue nuove funzioni in Boffi contribuirà allo sviluppo del nuovo gruppo, grazie alla sua conoscenza ed esperienza nel settore casa. Roberto Gavazzi diventerà amministratore delegato di De Padova e ne assicurerà la guida operativa, mantenendo le stesse funzioni anche in Boffi.

“Erano anni che corteggiavo Luca, con la convinzione che l’unione delle nostre due aziende avrebbe potuto creare un gruppo piuttosto unico nella qualità ed ampiezza dell’offerta – ha commentato – Roberto Gavazzi – in grado di svilupparsi fortemente sui mercati internazionali, attraverso una rete di negozi dedicati che potesse valorizzare sia le forti identità di ognuna delle due aziende, che la qualità del progetto complessivo. L’alleanza con De Padova è una grande dimostrazione di come due imprese italiane possano affrontare in partnership nuove sfide globali, credendo in un progetto ambizioso di crescita dei marchi, in un delicato equilibrio di risorse e competenze”.

“L’integrazione con Boffi – sottolinea Luca De Padova -incrementerà ulteriormente lo sviluppo di De Padova a livello internazionale in un comparto dove l’Italia è unanimemente riconosciuta come leader. Certamente con un partner forte e ben distribuito nel mondo troveremo maggiori spazi di visibilità che oggi sono sempre più difficili da conquistare. Credo molto anche nelle sinergie sui grandi progetti, oltre che nella possibilità di poter aprire insieme negozi che rappresentino al meglio le nostre due realtà”. Nella definizione dell’accordo Boffi è stata assistita dallo studio Ferrari_Pedeferri, De Padova dallo studio Bonelli Erede Pappalardo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su