Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: nel 2014 pressione fiscale salita al 43,5%

colonna Sinistra
Giovedì 2 aprile 2015 - 16:25

Istat: nel 2014 pressione fiscale salita al 43,5%

Nel 2014 pressione fiscale salita di 0,1 punti rispetto al 2013
20150402_162528_EAFF79AE

Roma, 2 apr. (askanews) – Nel 2014 la pressione fiscale è risultata pari al 43,5%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto all’anno precedente. Lo comunica l’Istat.

Nel complesso del 2014, le uscite totali del bilancio pubblico sono aumentate dello 0,8% rispetto all’anno precedente e il corrispondente rapporto rispetto al Pil è stato pari a 51,1% (50,9% nel 2013). Le entrate totali sono aumentate dello 0,6%, con un’incidenza sul Pil del 48,1% (+0,1 punti percentuali rispetto al 2013).

Relativamente al quarto trimestre 2014, le uscite totali sono aumentate, in termini tendenziali, del 2,6%; la loro incidenza rispetto al Pil è stata del 57,6% (56,1% nel corrispondente trimestre dell’anno precedente). Le uscite correnti sono aumentate del 2,3% e quelle in conto capitale del 6,6%.

Le entrate totali, nel quarto trimestre, sono aumentate, intermini tendenziali, dello 0,8% con un’incidenza sul Pil del55,3%, superiore di 0,5 punti percentuali rispetto alcorrispondente trimestre del 2013. La pressione fiscale è statapari al 50,3%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto allostesso trimestre dell’anno precedente.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su