Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Jobs act, Poletti: in aumento i contratti a tempo indeterminato

colonna Sinistra
Sabato 28 marzo 2015 - 10:36

Jobs act, Poletti: in aumento i contratti a tempo indeterminato

"Questo è l'obiettivo fondamentale che il governo si è posto"
20150328_103600_D20DBFA6

Venezia, 28 mar. (askanews) – “Abbiamo un incremento degli avviamenti di contratti a tempo indeterminato. A oggi non siamo in grado di dire se sono nuovi contratti o se sono conversioni di contratti in essere. In entrambi i casi la valutazione è positiva. Uno degli obiettivi del governo è far tornare il contratto a tempo indeterminato come il modo normale di assumere”. Lo ha detto il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti a margine del convegno biennale della Piccola industria di Confindustria a Venezia.

“In questo paese nessuno pensava più ad assumere a tempo indeterminato – ha proseguito il ministro – lo dicono i numeri: l’85% degli avviamenti erano a tempo determinato, quindi cococo, cocopro, e tutto il resto. Se riusciremo, quindi, a produrre questo esito avremo finalmente una situazione normale e il contratto a tempo indeterminato – ha concluso Poletti- è il modo normale di assunzione, le altre tipologie fronteggiano situazioni di specifica necessità delle imprese. E’ evidente che noi abbiamo di produrre uno stock di contratti a tempo indeterminato molto forte”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su