Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Euro in risalita sul finale di settimana, sopra 1,09 dollari

colonna Sinistra
Venerdì 27 marzo 2015 - 18:00

Euro in risalita sul finale di settimana, sopra 1,09 dollari

Cala fiducia americani. Alcuni scettici su mole Qe Bce
20150327_180017_7F20A0AC

Roma, 27 mar. (askanews) – Euro in risalita sul finale di settimana, sopra 1,09 dollari dopo che dagli Usa sono giunti segnali di indebolimento del livello di fiducia dei consumatori. Un ammorbidimento della ripresa negli Usa giustificherebbe ulteriore prudenza della Federal Reserve su futuri aumenti dei tassi di interesse, prospettiva che tende a frenare il dollaro. In serata l’euro si attesta a 1,0915 dollari.

Nel frattempo la Bce continua a lanciare segnali di determinazione a portare avanti fino in fondo il suo programma di quantitative easing, la cui componente principale è costituita da acquisti di titoli di Stato. Francoforte conta di rilevare bond per 60 miliardi di euro al mese almeno fino al settembre del 2016.

Tuttavia alcuni osservatori hanno sollevato dubbi sul fatto che alla fine non sarà costretta a smorzare l’intervento. Non così Ken Wattret di Bnp Paribas, che è invece convinto che potrebbe dover aumentare la mole del programma data la debolezza delle prospettive di inflazione. Ad ogni modo “riteniamo che la Bce manterrà la rotta – afferma in una nota di analisi – fino a quando crescita economica e prezzi proseguiranno nella tendenza di recupero”.

Peraltro nell’audizione appena tenuta alla Camera dei deputati, il presidente Mario Draghi ha confermato in pieno gli intenti a portare avanti il Qe. Ribadendo che i miglioramenti delle previsioni della Bce su crescita e inflazione partono dal presupposto che la manovra – che al settembre 2016 dovrebbe aver superato quota 1.000 miliardi di euro – venga pienamente attuata.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su