Header Top
Logo
Mercoledì 22 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Progetto Porta Nuova a Milano passa interamente a emiri del Qatar

colonna Sinistra
Venerdì 27 febbraio 2015 - 15:10

Progetto Porta Nuova a Milano passa interamente a emiri del Qatar

Qia è al 100%. Catella: segnale positivo per attrattività Paese
20150227_151026_A042851A

Milano, 27 feb. (askanews) – Il progetto immobiliare di Porta Nuova a Milano passa interamente al fondo del Qatar Qia. Hines Italia Sgr ha annunciato di aver perfezionato un accordo con Qatar Holding, società interamente controllata da Qatar Investment Authority, per l’acquisto del 100% di Porta Nuova, il cui valore di mercato oggi supera i 2 miliardi di euro.

“L’acquisizione rappresenta un segnale estremamente positivo per l’Italia in termini di attrattività del paese per i più importanti investitori istituzionali a livello internazionale – ha commentato Manfredi Catella, Ad di Hines Italia Sgr – Per Porta Nuova e i suoi promotori iniziali, si tratta di un risultato straordinario, a dimostrazione della qualità di uno dei più grandi sviluppi urbani polifunzionali d’Europa”.

Nel maggio del 2013 il fondo Qia aveva acquisito una partecipazione pari al 40% nei fondi di investimento proprietari del progetto Porta Nuova. Trascorsi 18 mesi, Qia ha ora portato la propria partecipazione al 100% a seguito dell’intesa raggiunta con gli investitori iniziali che avevano avviato il progetto Porta Nuova nel 2005. Tra questi figuravano: Hines European Development Fund, UnipolSai, i fondi di investimento di diritto italiano Mhrec e Hicof, Coima, società immobiliare facente capo alla famiglia Catella, e Galotti.

Hines Italia Sgr continuerà a gestire i fondi di investimento proprietari di Porta Nuova mentre Coima rimane responsabile delle attività di property e project management.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su