Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Commercio, non si ferma calo vendite al dettaglio, nel 2014 -1,2%

colonna Sinistra
Giovedì 26 febbraio 2015 - 10:22

Commercio, non si ferma calo vendite al dettaglio, nel 2014 -1,2%

E' il quarto anno consecutivo con il segno meno
20150226_102219_77C830EA

Roma, 26 feb. (askanews) – Ancora un anno negativo per il commercio. Nel 2014 le vendite al dettaglio sono calate dell’1,2%, sintesi di flessioni dell’1,1% per i prodotti alimentari e dell’1,2% per i prodotti non alimentari. E’ il quarto anno consecutivo di calo delle vendite. L’ultimo anno in cui le vendite erano salite era stato il 2010.Lo comunica l’Istat.

A dicembre l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) diminuisce dello 0,2% rispetto al mese precedente. Nella media del trimestre ottobre-dicembre 2014, l’indice diminuisce dello 0,1% sui tre mesi precedenti.

Nel confronto con novembre 2014, le vendite diminuiscono dello 0,2% sia per i prodotti alimentari che per quelli non alimentari.

Rispetto a dicembre 2013, l’indice grezzo del valore del totale delle vendite registra un aumento dello 0,1%. L’indice del valore delle vendite di prodotti alimentari aumenta dello 0,8%, quello dei prodotti non alimentari invece segna un calo dello 0,3%.

Con riferimento alla forma distributiva, nel confronto con ilmese di dicembre 2013, le vendite segnano un aumento per leimprese della grande distribuzione (+0,6%) e una flessione perquelle operanti su piccole superfici ( 0,4%).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su