Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue:Italia ha squilibri su debito,bassa crescita e competitività

colonna Sinistra
Mercoledì 25 febbraio 2015 - 17:17

Ue:Italia ha squilibri su debito,bassa crescita e competitività

Moscovici: ridurre i rischi legati a effetti avversi
20150225_171727_4B25A089

Roma, 25 feb. (askanews) – L’Italia è uno dei 5 Paesi dell’Unione europea con squilibri macroeconomici eccessivi, che “richiedono azioni politiche decisive e monitoraggio specifico. In un contesto di protratta debole crescita e bassa produttività persistente, i rischi derivanti dal debito pubblico molto elevato e dalla debolezza della competitività di costi e non di costi sono cresciuti significativamente”. Lo ha affermato il commissario agli Affari economici Pierre Moscovici durante la conferenza stampa di presentazione delle analisi sui bilanci.

“E’ particolarmente importante il bisogno di azione per ridurre il rischio di effetti avversi sull’economia italiana e, data la sua taglia, di conseguenze negative sull’Unione economica e monetaria”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su