Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: a gennaio export extra Ue -3,5%, import -8,5%

colonna Sinistra
Mercoledì 25 febbraio 2015 - 10:07

Istat: a gennaio export extra Ue -3,5%, import -8,5%

Rispetto a dicembre esportazioni -2,4%, importazioni -0,4%
20150225_100743_F3A516DA

Roma, 25 feb. (askanews) – A gennaio si confermano in diminuzione sia le importazioni extra Ue che le esportazioni: le prime calano dell’8,5%, le seconde del 3,5%. A renderlo noto è l’Istat.

Entrambi i flussi commerciali presentano, poi, una diminuzione rispetto al mese precedente, più marcata per le esportazioni (-2,4%) che per le importazioni (-0,4%).

La flessione congiunturale delle vendite verso i paesi extra Ue è imputabile, in misura maggiore, all’energia (-18,5%) e ai beni strumentali (-2,7%). Soltanto le vendite di prodotti intermedi (+0,4%) sono in lieve espansione. Dal lato dell’import la flessione congiunturale è ascrivibile all’energia (-5,8%) e, in misura minore, ai beni strumentali (-3,2%). Al netto della componente energetica la dinamica è positiva (+1,6%) con una forte crescita dei prodotti intermedi (+5,5%).

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su