Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 25 febbraio 2015 - 19:57

Enel, Tesoro: venduta quota del 5,74%

Cedute 540.116.400 azioni ordinarie
20150225_195650_92C3B189

Roma, 25 feb. (askanews) – Il ministero dell’Economia ha vendutouna quota di quasi il 6% nel capitale dell’Enel. Lo comunica ilTesoro, sottolineando di aver lanciato “una procedura acceleratadi raccolta ordini” per la cessione di 540.116.400 azioniordinarie dell’Enel, “corrispondenti a circa il 5,74% delcapitale sociale della società”.

La procedura accelerata, spiega il ministero dell’Economia, è stata lanciata “attraverso un consorzio di banche costituito da Bofa Merrill Lynch, Goldman Sachs International, Mediobanca e Unicredit Corporate & Investment Banking in qualità di joint bookrunners, e con l’obiettivo di promuovere il collocamento delle suddette azioni presso investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali esteri”.

Equita Sim e Clifford Chance hanno assistito il Tesoronell’operazione, “rispettivamente in qualità di advisorfinanziario e valutatore e advisor legale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su