Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Piazza Affari su massimi da luglio, corrono le banche

colonna Sinistra
Mercoledì 18 febbraio 2015 - 18:12

Piazza Affari su massimi da luglio, corrono le banche

Borsa risale ai livelli dello scorso luglio
20150218_181214_82522DD7

Roma, 18 feb. (askanews) – Piazza Affari archivia la seduta con un spunto dell’indice Ftse Mib (+1,85%) che riporta il mercato sui livelli massimi dallo scorso luglio 2014.

Milano, periferia dell’euro, si è mostrata una delle borse azionarie più reattive alle indiscrezioni che danno in arrivo un compromesso tra Eurogruppo e Grecia sulla questione della proroga del programma di finanziamento a sostegno dell’economia ellenica.

“Che Milano sovraperformi in caso di notizie positive non è una novità. La periferia dell’euro è la più esposta all’avvitamento della crisi greca, discorso che vale anche per Portogallo e Spagna. Inoltre il Ftse Mib è lontano ancora anni luce dai massimi del 2007, mentre la Borsa di Francoforte, paese “core” dell’euro, viaggia da tempo sui massimi assoluti”, commenta un trader.

Tra i 40 big del listino milanese, i migliori spunti per le banche: Mps +4,53%, Bpm +4,52%, Banco Popolare +3,47%. Ricoperture tecniche su Saipem +3,34% e Mediaset +3,37% reduci dal recente selloff.Dal lato dei ribassi, leggere limature per A2A -1,12%, Buzzi -0,94%, Autogrill -0,73%, Telecom -0,67%, Pirelli -0,60%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su