Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Antitrust: multa 14 milioni ai maggiori armatori Napoli-Salerno

colonna Sinistra
Martedì 10 febbraio 2015 - 13:22

Antitrust: multa 14 milioni ai maggiori armatori Napoli-Salerno

"Per la prima volta riaperta d'ufficio un'istruttoria già chiusa"
20150210_132230_FB6DF815

Roma, 10 feb. (askanews) – Multe per oltre 14 milioni di euro da parte dell’Antitrust ai principali operatori del trasporto marittimo passeggeri nei golfi di Napoli e di Salerno. Lo comunica l’Authority, sottolineando che “si tratta delle imprese campane che gestiscono i collegamenti con le isole di Ischia e Capri e con i maggiori centri della costa come Amalfi, Sorrento, Positano, Castellammare e Torre Annunziata, e da Napoli con le isole Eolie e da alcuni porti laziali con le isole pontine”. Sanzionata anche l’associazione di categoria Acap (Associazione cabotaggio armatori partenopei), insieme agli altri organismi comuni creati nel tempo dagli stessi armatori (Clmp e Gescab).

È la prima volta che l’Antitrust “esercita il potere di riaprire d’ufficio un’istruttoria già chiusa con gli impegni sottoscritti in precedenza dalle società coinvolte. I soggetti responsabili delle violazioni sono in tutto 10: Nlg, Alilauro, Alicost, Snav, Alilauro Gruson, Medmar Navi, Smlg, Clmp, Gescab e Acap”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su