Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Statali, Madia: verso rafforzamento procedimenti disciplinari

colonna Sinistra
Martedì 20 gennaio 2015 - 17:22

Statali, Madia: verso rafforzamento procedimenti disciplinari

In emendamento criterio di delega per evitare blocchi
20150120_172242_1ADB8F70

Roma, 20 gen. (askanews) – “I procedimenti disciplinari nel pubblico impiego avranno una normativa che ne consente in modo concreto e rapido l’esercizio”. Lo ha affermato il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, a margine dei lavori sulla delega P.A. in Senato, annunciando che è stato presentato un emendamento del relatore che introduce un “criterio di delega che rafforzi la normativa in modo che non ci siano blocchi al procedimento”. Secondo il ministro “anche sullo scarso rendimento occorre garantire un concreto esercizio”.

I numeri, ha spiegato il ministro, fanno capire che licenziare nella pubblica amministrazione è possibile: su più di 6mila procedimenti, 1/4 si è chiuso con una sanzione grave (licenziamento o sospensione).

Gli emendamenti del relatore Giorgio Pagliari (Pd) depositati in commissione Affari costituzionali di palazzo Madama, ha riferito Madia, sono stati messi a punto in stretto accordo con il governo. I sub emendamenti sono attesi per il 29 gennaio e a seguire inizieranno le votazioni. Madia ha tuttavia sottolineato che il governo è “aperto alla discussione” e che “l’indicazione di Renzi è quella di avere i decreti pronti in contemporanea con la legge delega” intorno ad aprile.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su