Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sorgente sgr di Sorgente Group: nuove acquisizioni per 58 milioni

colonna Sinistra
Giovedì 15 gennaio 2015 - 13:01

Sorgente sgr di Sorgente Group: nuove acquisizioni per 58 milioni

Su commerciale e fotovoltaico
20150115_130053_FE270EC3

Roma, 15 gen. (askanews) – Nuove acquisizioni per circa 60 milioni di euro realizzate da Sorgente Group a fine 2014. In particolare il Fondo Donatello comparto Margherita, specializzato in immobili con destinazione d’uso prevalentemente commerciale, ha portato a termine l’acquisizione in apporto di 9 immobili che ospitano supermercati a marchio Conad, per un valore di circa 44,6 milioni di euro. Si trovano nel Lazio, in Toscana e in Sardegna e hanno complessivamente una superficie lorda di 21.110 mq. Margherita, comparto operativo da dicembre 2008, detiene un totale di 29 immobili, tutti a destinazione commerciale, per un valore di oltre 250 milioni di euro.

Altre acquisizioni per Tiziano-comparto Venere. Il fondo specializzato nel settore dell’energia solare, istituito e gestito da Sorgente SGR, ha acquisito 4 impianti fotovoltaici, di cui tre in provincia di Reggio Calabria e uno a Cosenza, per un totale di 6 MWp. Il valore dell’operazione è di circa 14 milioni, in linea con le valutazioni di mercato. Ciascun impianto produce da 1 a 2 MWp ed è allacciato e connesso alla rete elettrica nazionale con tariffe incentivate riconosciute dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE). Il Fondo Tiziano, che è stato avviato a fine dicembre 2010, è sottoscritto da investitori professionali provenienti dal mercato dei capitali esteri. Dopo le ultimi acquisizioni, il comparto Venere possiede 18 impianti fotovoltaici per un totale di 18 MWp, equamente distribuiti sul territorio nazionale.

Il venditore dei 4 impianti è Sansol Srl, società del Gruppo Santander specializzata in fotovoltaico. Ha coordinato la strutturazione dell’operazione l’Avvocato Giovanni Maria Benucci, Direttore Generale di Sorgente SGR, finalizzata in seguito da Francesco Moschella, Vice Direttore Generale di Sorgente SGR. Ad affiancare Sorgente SGR nell’operazione, in qualità di advisor legale, sono stati lo Studio Caporale, l’Avvocato Claudio Cera dello studio Pavia e Ansaldo e Carlo Schiavone dello studio tributario Melpignano. “Sorgente Group, nonostante i recenti provvedimenti normativi, rimane attiva nel business del fotovoltaico, raccogliendo l’interesse di investitori stranieri focalizzati sulle energie rinnovabili, che richiede un sempre maggior grado di specializzazione al fine di continuare a proporre rendimenti appealing” – dichiara Giovanni Maria Benucci.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su