Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Petrolio: scende a nuovi minimi. Brent a 46,44 dollari

colonna Sinistra
Martedì 13 gennaio 2015 - 07:53

Petrolio: scende a nuovi minimi. Brent a 46,44 dollari

Nuova caduta dopo che Goldman Sachs stima barile sotto 40 dollari
20150113_075311_36617B41

Roma, 13 gen. (askanews) – Nuova picchiata del prezzo del petrolio sui mercati asiatici innescata da un report di Goldman Sachs che prevede una discesa del barile sotto i 40 dollari quest’anno.

Il Brent ha ceduto 99 centesimi attestandosi a 46,44 dollari al barile, proseguendo la discesa di oltre 5 punti percentuali iniziata ieri che ha portato il contratto sul greggio del Mare del Nord a chiudere sotto i 50 dollari per la prima volta da aprile del 2009. Forte calo anche per il benchmark americano WTI che lascia sul terreno 82 cetesimi a 45,25 dollari al barile, livello più basso da marzo 2009.

Goldman Sachs ha tagliato le sue stime sul prezzo del greggio WTI per il 2015 da 75 a 39 dollari al barile, soglia che secondo la banca d’affari potrebbe essere raggiunta entro il primo semestre di quest’anno.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su