Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Camusso a Renzi: perché i lavoratori sono tuoi nemici?

colonna Sinistra
Martedì 13 gennaio 2015 - 13:06

Camusso a Renzi: perché i lavoratori sono tuoi nemici?

Il premier cita virtute e conoscenza ma ha come nemico il lavoro
20150113_130642_0EE8736C

Roma, 13 gen. (askanews) – Il premier Matteo Renzi a Strasburgo cita l’Ulisse di Dante e la celebre frase “fatti non foste per viver come bruti ma per seguire virtute e conoscenza”, ma poi ha come suoi nemici proprio i lavoratori e il lavoro. A sostenerlo è il leader della Cgil, Susanna Camusso, a margine di una iniziativa della Fp-Cgil.

Commentando le parole di Renzi a Strasburgo, Camusso ha spiegato: “Possiamo chiederti perché il tuo nemico è il lavoro, i lavoratori e le lavoratrici. Che cosa ti abbiamo fatto. Il governo fa continuamente interventi sistematicamente lesivi del lavoro”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su