Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Lunedì 5 gennaio 2015 - 18:06

Le borse europee bruciano oltre 200 miliardi

Atene maglia nera e il petrolio in caduta libera
20150105_180643_93F6749D

Roma, 5 gen. (askanews) – Le borse europee bruciano oltre 200 miliardi di euro. Bilancio pesante per i mercati azionari del vecchio continente sui quali si abbattono come un ciclone i timori sul destino della Grecia e la caduta del prezzo del petrolio che a New York scende sotto la soglia dei 50 dollari al barile, ai minimi dalla primavera del 2009.

L’indice Eurostoxx 600 accusa un calo del 2,19%, pari a circa 203 miliardi in termini di capitalizzazione. Tra i mercati più penalizzati c’è Milano con l’indice Ftse Mib che accusa un tonfo del 4,92% pari a oltre 21 miliardi di euro andati in fumo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su