Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Draghi: crescono rischi per stabilità prezzi, prepariamo misure

colonna Sinistra
Venerdì 2 gennaio 2015 - 11:41

Draghi: crescono rischi per stabilità prezzi, prepariamo misure

"Pronti a reagire a un periodo troppo lungo di bassa inflazione"
20150102_114057_9DD5ED13

Roma, 2 gen. (askanews) – Crescono i rischi per la stabilità dei prezzi nella zona euro e, per questo, la Bce sta lavorando a nuove misure da mettere in atto se sarà necessario. Lo afferma il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, secondo cui “il rischio di non rispettare il nostro mandato sulla stabilità dei prezzi è più alto rispetto a sei mesi fa”.

“Siamo in una fase di preparativi tecnici – spiega Draghi in un’intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt – per modificare le dimensioni, la velocità e la composizione delle nostre misure di inizio 2015, se dovesse essere necessario reagire a un periodo troppo lungo di bassa inflazione”.

Il rischio di deflazione è “limitato”, sostiene il numero uno dell’Eurotower, anche se l’eurozona dovrà affrontare probabilmente “un lungo periodo di crescita debole”. Il presidente della Bce, però, è “cautamente ottimista” sul fatto che le misure adottate dalla banca saranno sufficienti per riportare alla crescita nel 2015 tutti i paesi della zona euro.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su