Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • L’economista tedesco Feld: fare riforme è interesse Italia

colonna Sinistra
Mercoledì 3 dicembre 2014 - 19:52

L’economista tedesco Feld: fare riforme è interesse Italia

Fare "compiti a casa" è espressione sbagliata
20141203_195238_8274634E

Roma 3 dic. (askanews) – “So che le riforme strutturali e il processo di consolidamento richiedono tempi relativamente lunghi, che non si possono realizzare in un anno”: lo ha dichiarato il professor Lars Feld, uno dei cinque “saggi dell’economia” tedeschi, ovvero membro del consiglio tedesco di esperti per la valutazione dello sviluppo macroeconomico.

Askanews ha incontrato Feld a Villa Almone, residenza dell’ambasciatore tedesco in Italia, a margine di un colloquio sulle regole fiscali europee: l’esperto ha commentato la recente dichiarazione del premier Matteo Renzi, che ha avvertito: “Nel 2015 nessuno dirà più all’Italia che dobbiamo fare i compiti a casa”.

“Le riforme che il premier Renzi ha avviato sono molto estese. Se pensiamo alle riforme politiche e costituzionali, servirà parecchio tempo”, ha proseguito Feld, avvertendo che il termine “fare i compiti a casa” è l’espressione sbagliata. Secondo l’economista infatti “vale sia per l’Italia che per la Francia, che è nell’interesse dei singoli paesi portare avanti le riforme affinché si possa tornare a una maggiore crescita, a una minore disoccupazione, e al benessere”.

Feld – definito dalla stampa tedesca “l’economista più influente della Germania – ha infine sottolineato come “le decisioni finanziarie ed economiche degli Stati membri” siano “totalmente autonome”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su