Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Putin stoppa South Stream, Saipem crolla in Borsa (-10,8%)

colonna Sinistra
Martedì 2 dicembre 2014 - 17:40

Putin stoppa South Stream, Saipem crolla in Borsa (-10,8%)

La società: eventuale cancellazione disciplinata contrattualmente
20141202_174026_952F4DEE

Milano, 2 dic. (askanews) – La Russia stoppa il progetto South Stream e Saipem crolla in Borsa. Le azioni del gruppo, già sotto pressione nelle ultime sedute per la discesa del prezzo del petrolio, hanno lasciato sul terreno il 10,84% a 10,03 euro dopo l’annuncio del presidente russo, Vladimir Putin, di fermare la costruzione a causa della mancanza di volontà della Ue di sostenere il gasdotto.

Saipem in un comunicato si è limitata ad affermare di non aver ricevuto alcuna comunicazione formale sull’interruzione del contratto, precisando tuttavia che “modalità di interruzione dei lavori e di eventuale cancellazione sono disciplinate contrattualmente”.

Nessun impatto invece su Eni, che detiene il 20% del progetto: il titolo, anzi, ha chiuso in rialzo dello 0,7%.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su