Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Squinzi ringrazia Renzi: si è assunto un fardello, siamo con lui

colonna Sinistra
Lunedì 3 novembre 2014 - 11:02

Squinzi ringrazia Renzi: si è assunto un fardello, siamo con lui

"Resistenze dovute a inerzie del passato"
20141103_110239_3B1DCA01

Roma, 3 nov. (TMNews) – “Lei si è assunto il pesante fardello di far uscire l’Italia dalle secche di regole e culture sorpassate che sappiamo ci condurrebbero a un lento ma inarrestabile declino. Di questo arduo impegno non possiamo che esserle grati. Se ne sentiva la necessità”. Con queste parole il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha ringraziato il premier Matteo Renzi, in occasione dell’assemblea degli industriali di Brescia.

“Non bisogna temere, anzi bisogna attendersi qualche dispiacere e non poco dissenso. Sono resistenze dovute – ha aggiunto – a inerzie e privilegi del passato di cui un po’ tutti hanno beneficiato. Qui come in altre nostre assemblee ha toccato con mano che non è e non sarà solo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su