Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Istat: lenta uscita da recessione, in 2015 ripresa debole

colonna Sinistra
Lunedì 3 novembre 2014 - 10:38

Istat: lenta uscita da recessione, in 2015 ripresa debole

Da legge di Stabilità impatto nullo nel 2015-2016
20141103_103819_B5F005BA

Roma, 3 nov. (TMNews) – L’uscita dell’economia italiana dalla fase recessiva sarà “graduale” e la ripresa, attesa nel 2015, è prevista “debole”. E’ quanto stimato dall’Istat nelle Prospettive per l’economia italiana. Nel 2015, la variazione del Pil tornerà debolmente positiva (+0,5%), chiudendo “la lunga recessione del triennio precedente”. Per il 2016 è previsto un consolidamento della crescita economica (+1%), che si dispiegherà “a ritmi inferiori a quelli dei più dinamici concorrenti europei ed internazionali”.

I provvedimenti adottati con la legge di Stabilità avranno “un impatto netto marginalmente positivo nel 2014 ed un effetto cumulativo netto nullo nel biennio successivo per la compensazione degli stimoli legati ad aumenti di spesa pubblica e alla riduzione della pressione fiscale e contributiva con l’inasprimento dell’imposizione indiretta previsto dalla clausola di salvaguardia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su