Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto: Fiat, a luglio vendite Chrysler in USA +20%. Record dal 2005

colonna Sinistra
Venerdì 1 agosto 2014 - 12:13

Auto: Fiat, a luglio vendite Chrysler in USA +20%. Record dal 2005

(ASCA) – Roma, 1 ago 2014 – Robusta crescita per le venditeFiat Chrysler negli Stati Uniti. Il gruppo ha venduto oltre167 mila veicoli segnando un aumento del 20% sullo stessomese dell’anno scorso. I marchi Chrysler, Jeep, Dodge, RamTruck e Fiat hanno tutti incrementato le vendite rispettoallo stesso mese del 2013, con il Gruppo che segna il migliorluglio dal 2005 e il cinquantaduesimo mese consecutivo dicrescita.

Reid Bigland, responsabile commerciale per gli StatiUniti, ha dichiarato che ”grazie agli aumenti registrati datutti i nostri marchi, le vendite di luglio sono state lemigliori degli ultimi nove anni con un aumento del 20 percento rispetto a luglio 2013. Le vendite della nuova Chrysler200 sono in continua crescita e i marchi Jeep e Ram Truckhanno entrambi registrato aumenti a doppia cifra,contribuendo al raggiungimento da parte di Chrysler Group delcinquantaduesimo mese consecutivo di aumenti”. Il marchioJeep ha conseguito un incremento del 41 per cento, segnandoil miglior luglio in assoluto e il piu’ elevato aumentopercentuale tra i vari marchi del Gruppo Chrysler. Le venditedel Jeep Wrangler sono aumentate del 14 per cento segnando unrecord per il mese di luglio, mentre il nuovo Jeep Cherokeeha registrato un incremento dell’11 per cento rispetto alprecedente mese di giugno.

Le vendite del marchio Ram Truck, che includono le venditedi Ram ProMaster e di Ram Cargo Van, hanno conseguito unaumento del 18 per cento, segnando il miglior luglio dal2006. Le vendite di Ram pickup sono cresciute del 14 percento, segnando il cinquantunesimo mese consecutivo diaumenti e il miglior luglio dal 2005. La versione leggera e’risultata in crescita del 15 per cento, mentre la versionepesante ha conseguito un incremento del 18 per cento. Il marchio Chrysler ha registrato un incremento del 17 percento, trainato dalle forti vendite di Chrysler Town &Country e della nuova Chrysler 200, e il miglior luglio dal2007. La Chrysler Town & Country ha registrato un incrementodel 41 per cento, che rappresenta il miglior luglio dal 2006e il dodicesimo mese consecutivo di crescita. Le venditedella nuova Chrysler 200 continuano a crescere, registrandoun incremento del 32 per cento rispetto al precedente mese digiugno.

Le vendite del marchio Dodge sono cresciute del 3 percento, segnando il miglior luglio dal 2005. Con un aumentodel 23 per cento, la Dodge Dart ha registrato il migliorluglio in assoluto e il piu’ elevato aumento percentuale trai vari modelli del marchio. Luglio record anche per il DodgeJourney, che registra un incremento del 10 per cento. Levendite di Dodge Challenger sono aumentate dell’1 per cento,segnando il miglior luglio in assoluto. Anche Dodge GrandCaravan e Dodge Charger hanno conseguito aumenti rispetto aluglio 2013. Le vendite del marchio Fiat sono cresciute dell’1 percento, segnando il miglior luglio in assoluto e l’ottavo meseconsecutivo di incrementi. Le vendite della Fiat 500L sonoaumentate del 49 per cento, segnando il miglior mese divendita dal lancio a giugno 2013. ”La componente italiana di Fiat era da piu’ di 20 anni chenon esprimeva prodotti fatti in Italia del calibro delleMaserati Quattroporte e Ghibli. Io sono molto orgoglioso comepresidente per cio’ che facciamo in termini di prodotto ecio’ che vogliamo fare in futuro e’ molto ambizioso”.

Cosi’ il presidente di Fiat, John Elkann, rispondendo adun’azionista nel corso dell’assemblea straordinaria per lafusione di Fiat con Chrysler.

did/Prs-Eg

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su