Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Commissione, Italia valuti nuove azioni su mercato lavoro

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 16:14

Ue: Commissione, Italia valuti nuove azioni su mercato lavoro

(ASCA) – Roma, 2 giu 2014 – L’Italia a fine anno devevalutare l’effetto delle riforme avviate sul lavoro evalutare se l’esigenza di nuove azioni. Lo afferma laCommissione europea nelle sue Raccomandazioni specifiche peril nostro paese.

Per Bruxelles, l’Italia deve ”valutare entro la fine del2014 gli effetti delle riforme del mercato del lavoro e delquadro di fissazione dei salari sulla creazione di posti dilavoro, sulle procedure di licenziamento, sulla dicotomia delmercato del lavoro e sulla competitivita’ di costo, valutandola necessita’ di ulteriori interventi”. Oltre a cio’, il nostro paese deve ”adoperarsi per unapiena tutela sociale dei disoccupati, limitando tuttavial’uso della cassa integrazione guadagni per facilitare lariallocazione della manodopera; rafforzare il legame tra lepolitiche del mercato del lavoro attive e passive, a partiredalla presentazione di una tabella di marcia dettagliatadegli interventi entro settembre 2014, e potenziare ilcoordinamento e l’efficienza dei servizi pubblici perl’impiego in tutto il paese”.

sen/ (segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su