Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Commissione all’Italia, spostare tasse da lavoro a consumi

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 16:07

Ue: Commissione all’Italia, spostare tasse da lavoro a consumi

(ASCA) – Roma, 2 giu 2014 – Spostare sempre di piu’ latassazione dal lavoro ai consumi. Lo chiede la Commissioneeuropea nella sue raccomandazioni specifiche all’Italia.

Per Bruxelles, occorre ”trasferire ulteriormente ilcarico fiscale dai fattori produttivi ai consumi, ai beniimmobili e all’ambiente, nel rispetto degli obiettivi dibilancio; a tal fine, valutare l’efficacia della recenteriduzione del cuneo fiscale assicurandone il finanziamentoper il 2015, riesaminare la portata delle agevolazionifiscali dirette e allargare la base imponibile, soprattuttosui consumi; vagliare l’adeguamento delle accise sul diesel aquelle sulla benzina e la loro indicizzazione legataall’inflazione, eliminando le sovvenzioni dannose perl’ambiente”.

In piu’, per Bruxelles bisogna ”attuare la legge delegadi riforma fiscale entro marzo 2015, in particolareapprovando i decreti che riformano il sistema catastale ondegarantire l’efficacia della riforma sulla tassazione dei beniimmobili; sviluppare ulteriormente il rispetto degli obblighitributari, rafforzando la prevedibilita’ del fisco,semplificando le procedure, migliorando il recupero deidebiti fiscali e modernizzando l’amministrazione fiscale;perseverare nella lotta all’evasione fiscale e adottaremisure aggiuntive per contrastare l’economia sommersa e illavoro irregolare”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su