Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Commissione a Italia, aprire mercato servizi pubblici locali

colonna Sinistra
Lunedì 2 giugno 2014 - 16:33

Ue: Commissione a Italia, aprire mercato servizi pubblici locali

(ASCA) – Roma, 2 giu 2014 – L’Italia deve promuoverel’apertura al mercato dei servizi pubblici locali. Lo chiedela Commissione europea nelle sue Raccomandazioni specificheal nostro paese.

In particolare, l’Italia, per Bruxelles, deve ”approvarela normativa in itinere volta a semplificare il contestonormativo a vantaggio delle imprese e dei cittadini e colmarele lacune attuative delle leggi in vigore; promuoverel’apertura del mercato e rimuovere gli ostacoli rimanenti ele restrizioni alla concorrenza nei settori dei serviziprofessionali e dei servizi pubblici locali, delleassicurazioni, della distribuzione dei carburanti, delcommercio al dettaglio e dei servizi postali”. Sugli appalti, l’Italia deve ”potenziare l’efficienza”di quelli pubblici, ”specialmente tramite la semplificazionedelle procedure attraverso l’uso degli appalti elettronici,la razionalizzazione delle centrali d’acquisto e la garanziadella corretta applicazione delle regole relative alle fasiprecedenti e successive all’aggiudicazione; in materia diservizi pubblici locali, applicare con rigore la normativache impone di rettificare entro il 31 dicembre 2014 icontratti che non ottemperano alle disposizioni sugliaffidamenti in house”.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su