Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • FS: Marcegaglia (Luiss), nomina Messori ci riempie d’orgoglio

colonna Sinistra
Giovedì 29 maggio 2014 - 20:38

FS: Marcegaglia (Luiss), nomina Messori ci riempie d’orgoglio

(ASCA) – Roma, 29 mag 2014 – E’ con grande soddisfazione chetutto il vertice Luiss, riunito oggi in Consiglio diAmministrazione, ha accolto la nomina di Marcello Messori apresidente di Ferrovie dello Stato Italiane. ”E’ una notiziache ci riempie d’orgoglio”, ha commentato Emma Marcegaglia,presidente Luiss. ”A nome di tutta l’Universita’, faccio imigliori auguri di buon lavoro al professor Messori perquesto importante e prestigioso incarico in un’azienda cosi’centrale per il funzionamento e lo sviluppo del Paese”.

E il rettore Massimo Egidi ha aggiunto: ”La competenza diMarcello Messori come economista di reputazioneinternazionale e l’esperienza in ruoli di altaresponsabilita’ in diversi ambiti dell’economia, sonogaranzia di successo in questo suo nuovo importante incarico.

La Luiss e’ onorata del fatto che uno dei suoi professori siastato nominato in una posizione di tale importanza eresponsabilita’, cruciale per il futuro del Paese.” Marcello Messori e’ ad oggi direttore della Luiss School ofEuropean Political Economy (SEP) e professore ordinario diEconomia Internazionale presso il Dipartimento di ScienzePolitiche della Luiss ”Guido Carli” di Roma. Nato a Biella 63 anni fa, Messori, residente a Roma, e’professore alla Libera Universita’ degli Studi Sociali”Guido Carli” dall’anno accademico 2012-13, dove insegnaMacroeconomia nel corso di laurea Triennale e InternationalEconomics in quello di laurea Magistrali. Mentre dalla meta’degli anni Novanta all’a.a. 2011-12 e’ stato docente pressola Facolta’ di Economia dell’Universita’ di Roma ”TorVergata’. E’ presidente del Comitato scientifico del CER – CentroEuropa Ricerche. Nel corso della sua lunga carrieraaccademica, ha pubblicato piu’ di centocinquanta lavori initaliano, inglese, francese e tedesco. La teoria monetaria ecreditizia, la macroeconomia, la storia dell’analisieconomica e il sistema economico italiano sono stati i suoiprincipali campi di ricerca. Nell’ultimo decennio, la suaattivita’ scientifica si e’ concentrata su quattro temi:l’evoluzione del sistema bancario italiano, con specificoriferimento ai mutamenti nella struttura proprietaria; imodelli della nuova economia keynesiana, con specificoriferimento al filone fondato sulle asimmetrie diinformazione e sui vincoli finanziari; il settore italianodei fondi pensione; la governance economica dell’Unioneeuropea. Nello stesso periodo, Marcello Messori ha coordinatodiversi gruppi di ricerca e ha svolto varie attivita’istituzionali. Fra queste ultime, basti ricordare lapresidenza della Societa’ per lo sviluppo del mercato deifondi pensione (MeFoP) e quella dell’Associazione italianadel risparmio gestito (Assogestioni).

red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su