Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Mercoledì 28 maggio 2014 - 18:42

Eni: CdA approva la nuova organizzazione

(ASCA) – Roma, 28 mag 2014 – Eni ha definito una nuovastruttura organizzativa al fine di massimizzare il valoredella propria strategia, basata sulla crescita selettiva nelsettore upstream e sul recupero di profittabilita’ neisettori mid-downstream.

La nuova struttura – si legge in una nota – prevede ilsuperamento del modello divisionale, sostituendolo con unmodello integrato, fortemente focalizzato sugli obiettiviindustriali. Pertanto, le attivita’ delle divisioni E&P e R&M e lesocieta’ Versalis e Syndial confluiranno nelle seguentiunita’ di business: Exploration Development, Operations andTechnology, Upstream Downstream and Industrial. A queste siaffiancheranno le esistenti unita’ di business Midstream eRetail Gas&Power. Al contempo, tutte le funzioni di servizio al businesssaranno centralizzate, con massimo beneficio in termini diefficienza e capacita’ esecutiva. Il nuovo modello organizzativo persegue i seguentiobiettivi: Semplificazione dei processi decisionali,Focalizzazione sulle attivita’ del core business,Valorizzazione delle competenze tecniche, Aumentodell’efficienza nei settori, Downstream e Industrial,Massimizzazione delle sinergie delle funzioni di supporto.

red-glr/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su