Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pil: Istat, nei numeri anche droga, prostituzione e contrabbando

colonna Sinistra
Giovedì 22 maggio 2014 - 13:33

Pil: Istat, nei numeri anche droga, prostituzione e contrabbando

(ASCA) – Roma, 22 mag 2014 – Il 2014 e’ un anno dicambiamento per il sistema dei conti economici nazionali inquanto e’ stato definito l’impianto che armonizza i dati dicontabilita’ nazionale all’interno della Ue. L’anno sceltocome benchmark e’ il 2011: ”per tale anno i livelli di tuttele grandezze contenute nei conti sono verificate eridefinite; cio’ vale, tra l’altro, per il valore del Pilnominale, che viene quindi valutato ex novo”, spiega la notadell’Istat. Nello scorso gennaio Bruxelles aveva stimato unimpatto addizionale sul Pil tricolore tra l’1% e il 2%.

Tra le novita’ le spese per ricerca e sviluppo e perarmamenti saranno classificate nella spesa per investimentideterminando un effetto positivo sul Pil.

Per quanto riguarda le attivita’ illegali che comunqueproducono reddito, Eurostat ne ha definite alcune cheentreranno nella stima dei conti economici nazionali:traffico di stupefacenti, servizi alla produzione econtrabbando di sigarette o alcol.

red/men/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su