Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: Istat, anche il ”nero” nelle stime su occupazione

colonna Sinistra
Giovedì 22 maggio 2014 - 13:45

Lavoro: Istat, anche il ”nero” nelle stime su occupazione

(ASCA) – Roma, 22 mag 2014 – Nel 2014 cambia nella Ue anchela metodologia per il calcolo delle stime sull’occupazione inmodo da poter discriminare tra lavoro regolare e lavorenero.

”In particolare, l’occupazione irregolare e’ individuatanei segmenti in cui la presenza di un’attivita’ lavorativa(misurata a livello individuale) non corrisponde ad alcunaforma di adempimento contributivo o fiscale”, spiega la notadell’Istat.

”Un ulteriore progresso nella misurazione dellecomponenti non osservate dell’economia riguarda la stima deiredditi da lavoro dipendente per il lavoro irregolare. E’stata messa a punto una nuova metodologia che permette unastima del differenziale retributivo tra posizioni regolari enon regolari”, scrive l’Istat.

red/men/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su