Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Gas: Colombo (Enel), subito integrazione Ue dopo accordo Russia-Cina

colonna Sinistra
Giovedì 22 maggio 2014 - 14:47

Gas: Colombo (Enel), subito integrazione Ue dopo accordo Russia-Cina

(ASCA) – Roma, 22 mag 2014 – L’Europa se vuole essereprotagonista nel mercato del gas ”deve muoversi comeun’unica entita”’. Lo afferma il presidente uscentedell’Enel, Paolo Andrea Colombo, nel suo saluto agliazionisti nel corso dell’assemblea.

In particolare, l’Europa deve, secondo Colombo, agire”promuovendo in un’ottica di integrazione sia lo sviluppo,l’interconnessione e la gestione delle infrastrutture ditrasporto di gas e di elettricita’, sia la crescitasostenibile delle fonti rinnovabili, sia l’ottimizazione delparco di generazione esistente, in un quadro normativo eregolatorio armonizzato, coerente ed omogeneo. L’accordotrentennale per la fornitura di gas siglato proprio ieri traRussia e Cina non e’ che l’ultimo episodio in ordinecronologico che sottolinea l’urgenza per la Ue di procederein tal senso”.

sen/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su