Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: spread scende a 180 punti. Bene Btp, Bund soffre asta flop

colonna Sinistra
Mercoledì 21 maggio 2014 - 14:57

Crisi: spread scende a 180 punti. Bene Btp, Bund soffre asta flop

(ASCA) – Roma, 21 mag 2014 – Lo spread Btp-Bund scende a 180punti dopo aver sfiorato questa mattina quota 200 . In decisorecupero il Btp decennale con il rendimento sceso al 3,17%dopo un picco giornaliero a 3,34%.

Al palo il Bund decennale con il rendimento all’ 1,37% checontiua a soffrire il flop odierno dell’asta del nuovo Bunddecennale. Berlino voleva raccogliere tra gli investitori 5miliardi, ma le offerte sono arrivate a 4,2 miliardi. Percui, alla fine, per portare a casa 5 miliardi, 3,72 miliardisono andati agli investitori e gli altrio 1,28 miliardi sonostati coperrti con gli acquisti da parte della Bundesbank.

Un esito non del tutto inatteso, con un rendimento all’1,37% il Bund, stante l’assenza di rilevanti tensionifinanziarie, viene ritenuto dagli operatori un po’ caro, piu’appettibili, sempre in assenza di tensioni, appaiono irendimenti offerti da Italia, Spagna e Portogallo.

Da segnalare, come sottolineato da Unicredit, comenonostante il leggero aimento dei rendimenti sul Btpdecennale, passati in pochi giorni dal minimo storico del2,88% all’attuale 3,17%, il costo medio annuo del debitopubblico italiano viaggia all’1,60% su nuovi minimi, loscorso anno a maggio il costo era al 2,20%.

men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su