Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cdp: Bassanini, rafforzare governance per resistere a pressione politica

colonna Sinistra
Martedì 20 maggio 2014 - 14:15

Cdp: Bassanini, rafforzare governance per resistere a pressione politica

(ASCA) – Roma, 120 mag 2014 – Cassa depositi e prestiti finoad ora ha resistito a ”pressione fortissime” per il suoingresso in societa’ non ritenute redditizie, ma occorre unrafforzamento della governance che ”la metta al riparo dainterventi futuri della politica”. Lo ha detto il presidentedi Cdp, Franco Bassanini, che oggi e’ intervenuto allapresentazione alla Luiss di un libro sulla storia dellaCassa.

Bassanini, ricordando che lo statuto di Cdp impone criteridi sana e prudente gestione, propria degli investitori dimercato, ha ricordato che ”abbiamo detto no a interventi inAlitalia e Mps”.

”Il perimetro della Cassa depositi e prestiti – haspiegato Bassanini – non puo’ essere aumentato a piacere.

Abbiamo detto no a interventi in equity laddove la pressioneera fortissima e cosi’ continuremo a fare sempre che la Cdpabbia una governance che le permetta di resisalle pressionidella politica. Abbiamo un problema di governance che mettaCdp al riparo da interventi futuri della poltica”.

sen/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su