Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, dopo Eni arriva la raffica di aumenti

colonna Sinistra
Martedì 20 maggio 2014 - 08:44

Carburanti: QE, dopo Eni arriva la raffica di aumenti

(ASCA) – Roma, 20 mag 2014 – Come da copione, l’aumento deiprezzi Eni ha portato una raffica di rincari sulla retecarburanti. Ma i mercati internazionali intanto hannoinvertito la rotta e, dunque, c’e’ attesa per vedere cosaaccadra’ nella giornata odierna.

Ecco gli aumenti dei prezzi raccomandati: Shell + 1 centeuro/litro sulla benzina e 0,5 sul diesel; Q8 e TotalErg +0,5 cent su entrambi i prodotti; IP e Esso + 0,8 e + 0,5cent, rispettivamente, solo sulla benzina. Prezzi praticatisul territorio in salita. Comprese le no logo.

Le medie nazionali ”servite” della benzina e del dieselsono adesso a 1,813 e 1,715 euro/litro (Gpl a 0,722). Le”punte” in alcune aree sono per la ”verde” fino a 1,864euro/litro, il diesel a 1,760 e il Gpl a 0,745.

La situazione a livello Paese (sempre in modalita”’servito”), secondo quanto risulta in un campione distazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionaleper il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo mediopraticato della benzina che va oggi dall’1,802 euro/litro diEni all’1,813 di Tamoil (no-logo a 1,678). Per il diesel sipassa dall’1,705 euro/litro di TotalErg e Esso all’1,715 diQ8 (no-logo a 1,578). Il Gpl, infine, e’ tra 0,707 euro/litrodi Eni e 0,722 di Esso (no-logo a 0,688).

Sul mercato Self, settimana di bonaccia con code diaumenti che hanno generato leggeri incrementi delle medie edelle punte. Pur restando sempre di gran lunga competitivirispetto al panorama generale del ”servito”, anche neiformat self h24 oltreche’ Gdo e no logo, si rileva latendenza a un leggero aumento che si riflette in una salitadelle punte minime.

red/did/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su