Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Enit: nel 2013 record visti d’ingresso in Italia, il 36% in Russia

colonna Sinistra
Venerdì 16 maggio 2014 - 11:57

Enit: nel 2013 record visti d’ingresso in Italia, il 36% in Russia

(ASCA) – Roma, 16 mag 2014 – Sono stati 2.125.490 i vistirilasciati dalla rete consolare italiana all’estero nel 2013,il 13,5% in piu’ rispetto al 2012, con un introito per lecasse dello Stato di 104 milioni di euro. Un risultato mairaggiunto in precedenza. L’Italia e’ cosi’ seconda tra iPaesi dell’area Schengen per numero di visti concessi. E’quanto rende noto l’Enit aggiungendo che la Russia siconferma come il primo Paese per numero di visti di ingressoper l’Italia con 770.000 visti rilasciati nel 2013 daiConsolati Generali di Mosca e San Pietroburgo, con un aumentodel 22% rispetto al 2012 ed entrate per l’Erario italianosuperiori ai 26 milioni di euro, pari al 25% degli introitiincassati da tutta la rete. Cina, Turchia e India gli altriPaesi in cima alla lista per numero di visitatori.

did/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su