Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Prezzi importazioni: Istat, a marzo -0,6%. Su anno -4,0%

colonna Sinistra
Giovedì 15 maggio 2014 - 11:34

Prezzi importazioni: Istat, a marzo -0,6%. Su anno -4,0%

(ASCA) – Roma, 15 mag 2014 – Nel mese di marzo 2014 l’indicedei prezzi all’importazione dei prodotti industrialidiminuisce dello 0,6% rispetto al mese precedente e del 4,0%nei confronti di marzo 2013. Al netto del comparto energeticosi registrano flessioni dello 0,2% sul mese precedente e del2,6% in termini tendenziali.

I prezzi dei beni importati presentano, rispetto al meseprecedente, variazioni negative dello 0,1% per l’area euro edello 0,9% per l’area non euro. In termini tendenziali siregistrano diminuzioni del 2,6% per l’area euro e del 4,9%per quella non euro.

Riguardo ai contributi settoriali alla dinamicatendenziale dell’indice generale, per l’area euro quello piu’rilevante deriva dai beni intermedi (-1,4 puntipercentuali).

Per l’area non euro il contributo piu’ ampio proviene dalcomparto energetico (-3,3 punti percentuali). I settori di attivita’ economica per i quali si rilevanole diminuzioni tendenziali dei prezzi piu’ marcate sono, perl’area euro, quello della fabbricazione di computer, prodottidi elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali e orologi (-7,6%), mentre per l’area non euro quello dellafabbricazione di mezzi di trasporto (-5,7%).

com-men/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su