Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Governo: Landini, forza politica di Renzi deriva da errori dei sindacati

colonna Sinistra
Mercoledì 14 maggio 2014 - 13:12

Governo: Landini, forza politica di Renzi deriva da errori dei sindacati

(ASCA) – Milano, 14 mag 2014 – La forza politica di MatteoRenzi ”e’ frutto degli errori che il sindacato ha fatto edella poca autonomia che il sindacato ha avuto nei confrontidella politica e dei governi”. Ne e’ convinto il segretariogenerale della Fiom, Maurizio Landini, che lo ha sottolineatoa margine di un incontro a Milano.

A suo giudizio, i sindacati conferederali hanno commesso”errori gravi” negli ultimi anni. Risultato? ”Le pensioninon ci sono piu’, la precarieta’ e cresciuta e i salari sonopiu’ bassi”. Il che, secondo Landini, ”vuol dire che nonhai ostacolato e messo un campo una tua idea”. Serve dunqueun cambiamento a partire dalla riduzione del numero degliattuali 280 contratti nazionali di lavoro. ”Bisogna andareverso il sindacato dell’industria – e’ la parola d’ordine delnumero uno della Fiom – con pochi contratti affinche’ aparita’ di lavori corrisponda parita’ di diritti”. Ditopuntato contro la Cgil, che ”ha fatto l’errore di non capirefino in fondo cosa succedeva alla Fiat, si diceva che la Fiatera un fatto tecnico e un caso irripetibile e non si e’capito che eravamo di fronte a un processo che ha messo indiscussione contratti e l’esistenza stessa del sindacato edella contrattazione collettiva dentro le imprese”. Questimi sembrano errori gravi e c’e’ bisogno di un cambiamento distrategia e penso che gli esiti del congresso indichino chedi questa discussione c’e’ assolutamente bisogno”. Percio’,secondo il sindacalista, ”la Cgil deve rendersi conto chedeve cambiare”.

fcz/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su