Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Mps Area Research, imprese italiane piu’ esposte a deflazione

colonna Sinistra
Mercoledì 14 maggio 2014 - 12:18

Crisi: Mps Area Research, imprese italiane piu’ esposte a deflazione

(ASCA) – Roma, 14 mag 2014 – La deflazione? ”Per alcuniattori economici e’ iniziata da oltre un anno.

Le imprese di tutti gli Stati appartenenti all’area Euro, adesclusione di Malta e Lettonia, stanno infatti assistendo aduna contrazione dei prezzi alla produzione pressoche’ininterrotta da 12 mesi, sebbene il fenomeno abbia intensita’diverse”, cosi’ uno studio condotto dall’Area Research diBanca Monte dei Paschi di Siena. Lo studio sottolinea come il fenomeno sia ”ancora piu’rilevante per quelle con un maggior grado di indebitamento,soprattutto se accompagnato da un ridimensionamento delcredito bancario. Analizzando i principali paesi dell’area,le imprese italiane sono tra le piu’ esposte ai rischi delladeflazione. Nel 2012 secondo i dati di banca d’Italia illeverage delle imprese italiane ammontava al 48% rispetto al34,1% della Francia, al 42% della Germania e al 47,3% dellaSpagna e al 41,5% della media dell’area Euro”.

Infine, ”se alla contrazione dei prezzi alla produzione eall’elevato indebitamento delle aziende si unisce undifficile accesso al credito la situazione rischia dididivenire insostenibile. Ancora una volta, in un confrontoeuropeo, anche a causa della forte incidenza di Piccole eMedie Imprese, l’Italia ne esce svantaggiata”, e’ scrittonel rapporto.

red/men/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su