Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Bce: Weidmann, non sono isolato nel Board. Francia opera a limite regole

colonna Sinistra
Mercoledì 14 maggio 2014 - 17:09

Bce: Weidmann, non sono isolato nel Board. Francia opera a limite regole

(ASCA) – Roma, 14 mag 2014 – Piccolo ”cadeau” alla Franciada parte di Jens Weidmann, presidente della Bundesbank emembro del Governing Council della Bce. Partecipando al Forum Axel Springer in corso a Berlino,Weidmann ha detto ”che la Francia opera al limite delleregole di bilancio” della Ue. Lo riporta l’agenzia MarketNews International.

Per quanto riguarda il pericolo di deflazione, il numerouno della Bunsdesbank ha parlato di ”rischio” ancora”relativo”, spiegando che ”se ci dovesse essere lanecessita’ di una azione di politica monetaria anche laBundesbank sara’ pronta a sostenerla. La Bce e’ disponibilead agire ma occorre prima vedere i dati economici. Ma restofermamente convinto che la politica monetaria non puo’risolvere i problemi dell’Europa. Servono maggiorecompetitivita’ e decisioni intelligenti”. Rispetto alla sua posizione nel Consiglio dei Governatoridella Bce, posizione poco incline a manovre di politicamonetaria eccessivamente espansive, ”io non mi sento isolatonel Consiglio della Bce”.

red/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su