Header Top
Logo
Mercoledì 26 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Trasporto aereo: easyJet, nel primo semestre riduce perdite

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 12:11

Trasporto aereo: easyJet, nel primo semestre riduce perdite

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Primo semestre ancora in rossoper easyJet che chiude il periodo al 31 marzo con una perditapre-tasse di 53 milioni di sterline, inferiore ai 61 milionidello stesso semestre del 2013. In aumento i ricavi totalipari a 1,702 miliardi di sterline (1,601 nel 2013). Increscita anche i ricavi per posto offerto pari a 54,80sterline e in aumento il load factor attestatosi all’89%,cosi’ come la capacita’ (+3,6%) arrivata a 31,1 milioni diposti. I costi per posto offerto sono cresciuti di circamezzo punto attestandosi a 39,20 sterline. Nei 12 mesiantecedenti il 31 marzo la compagnia inglese ha raggiunto perla prima volta il risultato dei 12 milioni di passeggeribusiness. ”easyJet ha registrato ottime performance in questo primosemestre – e’ il commento di Carolyn McCall, amministratoredelegato della compagnia – nonostante uno scenario menofavorevole in termini di capacita’. I risultati ottenutiriflettono progressi significativi nell’implementazione dellepriorita’ strategiche e dimostrano il consolidato vantaggiostrutturale di easyJet nel mercato europeo del corto raggio,sia rispetto alle compagnie tradizionali, sia low cost”.

In Italia il vettore nel semestre ha aumentato lacapacita’ dell’1,7% incrementando le frequenze sulle rotteesistenti e ha aperto la sua terza base a Napoli dove haposizionato 2 aerei, altri 24 sono dislocati sulle basi diMilano Malpensa e Roma Fiumicino.

red-lcp/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su