Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mise: 3.000 richieste in 2 mesi da Pmi per finanzimenti ‘Nuova Sabatini’

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 17:59

Mise: 3.000 richieste in 2 mesi da Pmi per finanzimenti ‘Nuova Sabatini’

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Oltre 3.000 domande agliintermediari finanziari per circa 940 milioni di euro difinanziamento CDP e circa 71 milioni di euro di contributiMiSE. Sono questi i risultati al termine della secondatornata mensile di prenotazione delle risorse relative allamisura di aiuto ”Beni strumentali” – Nuova Sabatini,prevista del decreto ministeriale del 27 novembre 2013.

”Prosegue il successo delle misure a sostegno degliinvestimenti in beni strumentali delle PMI” ha commentato ilministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi.

Le domande di agevolazione, spiega il Ministero, vengonopresentate dalle imprese alle banche/societa’ di leasing, lequali, con cadenza mensile (in una finestra temporale che vadall’1 al 6 di ciascun mese) presentano le richieste diverifica disponibilita’ plafond alla Cassa Depositi ePrestiti. La prossima finestra temporale per presentare lerichieste di prenotazione da parte delle banche/intermediarifinanziari sulla base delle ulteriori richieste pervenutedalle imprese sara’ aperta dal 1 al 6 giugno. Attualmente, prosegue il Mise, le banche stanno procedendoalla valutazione del merito di credito e ad adottare, entroil 31 maggio prossimo, le delibere di finanziamento relativealle domande comprese nella prenotazione di aprile. A partiredal 1* giugno fino al 10, le banche/intermediari finanziaripotranno caricare sulla piattaforma informatica messa a puntodalla Direzione generale, e resa disponibile dal prossimo 15maggio, i dati puntuali relativi a ciascuna impresa, perconsentire l’emissione del decreto di concessione delcontributo entro il mese di giugno.

com-fgl/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su