Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Electrolux: Guidi, sciolti alcuni nodi cruciali

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 08:14

Electrolux: Guidi, sciolti alcuni nodi cruciali

(ASCA) – Roma, 13 mag 2014 – Passi in avanti nella vertenzaElectrolux. Il ministro per lo sviluppo economico FedericaGuidi ha incontrato nella serata di ieri a Roma, presso lasede del dicastero di via Veneto, i vertici dell’azienda, isegretari generali dei metalmeccanici Maurizio Landini(Fiom-Cgil), Giuseppe Farina (Fim-Cisl), Rocco Palombella(Uilm-Uil) per fare il punto sulla vertenza Electrolux.

All’incontro ha preso parte anche il Vice Ministro Claudio DeVincenti e il Sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova.

Ieri in tarda serata, e’ stato sottoscritto un verbale diaccordo su alcuni nodi cruciali rimasti insoluti chepermettera’ alle parti di riprendere oggi la trattativa conla prospettiva di arrivare a una conclusione positiva dellavertenza. ”Nella vicenda Electrolux, ognuno sta facendo bene la suaparte – ha detto il Ministro Guidi al termine dell’incontro-. Il Governo e le Regioni, attraverso la decontribuzione eil finanziamento agevolato alla ricerca; l’azienda, con unpiano di investimenti consistente e l’impegno a ridurre alminimo l’impatto occupazionale; i sindacati e i lavoratoriaccettando contratti di solidarieta’ e flessibilita’. Unavolta completato in ogni suo aspetto l’accordo tra le parti,ci ritroveremo mercoledi’ prossimo al Tavolo generale pressoil Ministero, con la partecipazione dei Presidenti delleRegioni, per la ratifica dell’intesa complessiva che giovedi’verra’ presentata al primo ministro Matteo Renzi a PalazzoChigi. Sara’ un segnale importante della capacita’ delsistema Italia di salvaguardare e rilanciare l’industriamanifatturiera, il vero motore per la crescita el’occupazione”.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su